Formazione nonostante l'alluvione nel Myanmar/Birmania

16.11.16 | Christin Eugster

La Fondazione Villaggio Pestalozzi per bambini s’impegna nel Myanmar/Birmania per l’accesso a una formazione di qualità per bambini svantag-giati di minoranze etniche. Le torrenziali piogge monsoniche degli ultimi due anni hanno provocato gravi inondazioni. La Fondazione Villaggio Pestalozzi per bambini ha portato aiuti di emergenza e ora fa in modo che riprendano le lezioni scolastiche per i bambini.

Il Myanmar/Birmania in passato ha fatto spesso parlare di sé. La democratizzazione sta progredendo e il paese si sta aprendo visibilmente, ma restano grandi sfi de da superare. A peggiorare la situazione si aggiungono le conseguenze dei mutamenti climatici, che nel Myanmar/Birmania causano inondazioni sempre più frequenti e di entità fi nora sconosciuta.

La fondazione porta aiuti di emergenza

Come l’anno scorso, anche quest’anno sono stati interessati dalla catastrofe naturale dei progetti didattici della Fondazione Villaggio Pestalozzi per bambini. Anche grazie alle vostre donazioni abbiamo potuto reagire prontamente con due progetti di aiuti d’emergenza per fornire alle persone colpite il necessario per sopravvivere. È ora giunto il momento di riparare i danni alle scuole e di procurare materiali scolastici.

Scoprite di più nella nostra attuale edizione della rivista sopra «Formazione nonostante l'alluvione nel Myanmar/Birmania» e informatevi sulle novità dell‘ Villaggio Pestalozzi e gli progetti internazionali.
La rivista le sta a disposizione a scaricare più in basso.